LAAUM - Laboratorio di Archeologia dell’Architettura e dell’Urbanistica Medievali

Coordinamento: Giovanna Bianchi

Descrizione Attività di Laboratorio

L’attività di Laboratorio nasce nel 2003 in collegamento con gli insegnamenti di Archeologia dell’Architettura e Archeologia della Produzione edilizia medievale come sede attraverso la quale gestire progetti di ricerca ed approfondire tematiche trattate nei corsi.

Progetti dal 2002 al 2008

In Italia

1. Scavo e studio degli elevati nel monastero di San Quirico di Populonia

2. Scavo e studio elevati aree esterne al Castello di Piombino

3. Scavo e studio elevati nella Rocca di Suvereto

4. Analisi delle evidenze architettoniche in trachite di epoca medievale nel comune di Roccastrada

5. Allestimento percorso di visita nell’area di San Quirico

6. Scavo e studio degli elevati del castello di Donoratico (LI), IX campagna di scavo.

7. Scavo e studio degli elevati del monastero di S. Pietro a Monteverdi (PI), III campagna di scavo.

8. Allestimento del Centro museale della Rocca di Campiglia M.ma (LI)

9. Redazione della Guida all’Archeologia medievale della Provincia di Livorno

10. Scavo e studio degli elevati nel sito fortificato di Cugnano (GR), III campagna.

11. Scavo e studio degli elevati nella Rocca di Monterotondo Marittimo (GR), III campagna.

12. Scavo urbano nel centro di Montieri (GR) e relativa analisi degli elevati del centro storico I campagna.

13. Scavo e studio elevati del complesso di S.Antonio Abate (Perugia)

14. Allestimento centro di documentazione di Rocchette Pannocchieschi (apertura maggio 2008)

15. Realizzazione di una piattaforma GIS bidimensionale relativa all’analisi del costruito medievale e dell’urbanistica dei centri storici minori delle Province di Livorno (Val di Cornia, Bassa Val di Cecina), Pisa (Alta Val di Cecina), Grosseto (Colline Metallifere); Parchi Val di Cornia s.p.a.

All’estero

16. Analisi degli elevati delle fortificazioni del sito di Butrinto in Albania

17. Rilievo e analisi delle architetture del castello di Gjirokastra (Albania).

Tutti i progetti, ad eccezione della creazione della piattaforma GIS e della Guida Archeologica, sono legati a convenzioni chiuse od in corso tra gli Enti pubblici o privati committenti ed il Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti.

Joomla templates by a4joomla